FACCIAMO CHIAREZZA SUL METODO EMDR

Cos’è l’EMDR?

L’EMDR si focalizza sul ricordo dell’esperienza traumatica ed è una metodologia completa che utilizza i movimenti oculari o altre forme di stimolazione alternata destro/sinistra per trattare disturbi legati direttamente a esperienze traumatiche o emotivamente dolorose.

psicologia,emdr
psicologo,verona

Infatti , pur essendo abituati  a considerare come traumatici eventi catastrofici quali  incidenti, terremoti, perdite traumatiche, abusi sessuali , le esperienze che creano stress anche a lungo termine , non sono solo quelle che hanno le caratteristiche di un evento fuori dalla portata degli esseri umani . Essere stati vittime di bullismo , aver perso precocemente  un genitore , aver vissuto con un genitore molto vulnerabile o depresso , essere stati umiliati  da bambini sono situazioni che se non elaborate hanno un importante impatto emotivo contribuendo al malessere delle persone e delle loro relazioni.

Dopo un ciclo di sedute di EMDR il paziente riferisce di ricordare ancora l’evento ma di sentire che fa veramente parte del passato e questo permette di di non esserne così influenzato e vedere l’evento come un “ricordo lontano”, non più disturbante o impattante nel presente.


Tale metodologia permette l’elaborazione  dei ricordi come una corsa in treno dove ad ogni fermata si scarica materiale negatico e salgono risorse positive.

Per ulteriori informazioni inviare email diretta a : studiogarzari@gmail.com

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *